<!--:en-->The Company<!--:--><!--:it-->L’Azienda<!--:-->

Nestled among the green woods at the edge of the Aspromonte National Park, between the ancient sites of our history and the beauty of a rich nature, rises in 1968 Oleificio Perrone.
Since then and with the same passion as before, it takes a path that is passed down from father to son, and who knows how to combine tradition with innovation.
The olive trees planted on terraces at an altitude of between 400 and 700 meters above sea level, agronomic techniques centered on respect for nature, the special attention to the degree of maturation in the olive harvest, the careful selection of oils cold-extracted, allow to obtain a genuine product with high quality characteristics.
In this land of wonders, we have chosen to work the fruit of the Great Mother in respect of her breath.

At the end of the Aspromonte National Park, in a fertile area between the superb green woods of chestnut and oak, our company is located.
The olives are grown on terraces along the steep slopes overlooking the north-east at an altitude between 400 and 700 meters.
These special conditions represent a useful natural barrier to pests and mold.
Our olive trees belonging to the local cultivar Sinopolese 90% and 10% all’Ottobratica a fruit and produce small but high quality

In this land of wonders, we have chosen to work the fruit of the Great Mother in respect of his rhythms and his breath.
Because only the good seed can give good results.

Incastonato tra il verde dei boschi ai limiti del Parco Nazionale dell’Aspromonte, tra i luoghi antichi della nostra storia e le bellezze di una natura ricca, sorge nel 1968 l’Oleificio Perrone.
Da allora e con la stessa passione di sempre, si compie un percorso che si tramanda di padre in figlio e che sa coniugare la tradizione con l’innovazione.
Gli ulivi coltivati su terrazzamenti ad un’altitudine compresa tra i 400 e i 700 metri s.l.m., le tecniche agronomiche centrate sul rispetto della natura, l’attenzione particolare verso il grado di maturazione nella raccolta delle olive, la scrupolosa selezione degli oli estratti a freddo, permettono di ottenere un prodotto genuino con elevate caratteristiche qualitative.
In questa terra dalle tante meraviglie, abbiamo scelto di lavorare il frutto della Grande Madre nel rispetto del suo respiro.

All’estremità del Parco Nazionale dell’Aspromonte, in una zona fertile e superba tra il verde dei boschi di castagno e quercia, sorge la nostra Azienda.
Gli uliveti sono coltivati su terrazzamenti lungo le scoscese pendici che guardano a nord-est, ad un’altitudine compresa tra i 400 e i 700 metri.
Queste particolari condizioni rappresentano un’utile barriera naturale verso parassiti e muffe.
I nostri ulivi appartengono per il 90% alla cultivar autoctona Sinopolese e per il 10% all’Ottobratica e producono un frutto di piccole dimensioni ma di elevata qualità

In questa terra dalle tante meraviglie, abbiamo scelto di lavorare il frutto della Grande Madre nel rispetto dei suoi ritmi e del suo respiro.
Perché solo il buon seme sa dare buoni frutti.

wordpress best themes - 2012 wordpress theme - magazine wordpress themes